Strada del Barocco dell’Alta Svevia

Bad Schussenried, Germania

Sia la chiesa di Birnau che il castello di Salem fanno parte della Strada del Barocco dell’Alta Svevia, dove luoghi di culto, monasteri, residenze e cappelle si susseguono simili a perle di una preziosa collana. Ovunque, volte e soffitti popolati da angeli e santi, immagini sacre e decorazioni preziose riportano ad un’epoca in cui la devozione religiosa si esprimeva con magnificenza e sontuosità, ma che rivive ancora oggi nelle feste popolari, nelle tradizioni e nelle ricorrenze sacre celebrate con fervore in quest’angolo di Germania.

Lasciarsi stupire dall´età barocca
I cangianti ornamenti dorati, i meravigliosi soffitti e i vivaci affreschi -  l´età barocca in Alta-Svevia fa sognare ad occhi aperti. Le sfarzose biblioteche e le imponenti chiese sono onnipresenti. A partire dalla biblioteca del monastero di Wiblingen, passando per la basilica di Weingarten, la basilica barocca più grande della Germania, per l´Isola di Mainau e per finire alla città patrimonio dell´UNESCO San Gallo, si raggiungono i quattro itinerari della strada barocca dell´Alta svevia, arricchite da questi tesori.

Rilassarsi con l´età barocca
Chi cerca un po´di riposo può passeggiare lungo il Krummbach di Ochsenhausen o godersi il fruscio del ruscello di Weingarten in tutta tranquillità. Osservando gli idillici fiumiciattoli, che vennero creati ad arte nel meraviglioso paesaggio dai monaci benedettini, vagamente si può immaginare che questi canali, con il loro dolce flusso, siano effettevamente fonte di energia per tutto il monastero.

Godersi l´età barocca
In Alta Svevia si mangia barocco! Il seele, un pane tipico del posto, si può trovare in ogni panificio della regione e oggi è più apprezzato che mai. A chi invece piacciono le cose esclusive, può gustare piatti raffinati e secondo le ricette originali presso i numerosi ristoranti della regione.

Vivere l´età barocca
Barocco in ogni sfaccettatura - che sia carnevale o una processione, l´arte dei presepi o un pellegrinaggio; molte usanze ancora oggi vive nell´Alta Svevia, sono state profondamente influenzate dall´età barocca. Qui i turisti possono immergersi nel mondo dei presepi natalizi, in un pellegrinaggio sul "Monte Santo" dell´Alta Svevia o scatenarsi durante il carnvale svevo-alemanno, seguendo le tracce che l´età barocca ha lasciato fino ad oggi. Anche in alcuni pezzi teatrali a Biberach, Bad Waldsee, Tettnang o Memmingen i visitatori vengono condotti in questo viaggio nel tempo.

Ascoltare l´età barocca
Il re degli strumenti: gli organi costruiti da Gabler, Holzhey e Riepp sono vere e proprie opere d´arte che si trovano in Alta-Svevia, ad Ochsenhausen, Rot an der Rot o Salem. In alcuni posti è anche possibile assistere ad un concerto e farsi trasportare dalla magia delle sue note musicali.

Il lato oscuro dell´età barocca
Dalle catacombe romane al fascino barocco: inquietante ma allo stesso tempo pacifico il luogo in cui giacciono i dimenticati ma santi corpi nelle chiese della regione. Vestiti in modo sfarzoso e arricchiti di pietre preziose, furono trovati i resti nelle catacombe romane, che in diversi posti dell´ Alta-Svevia possono essere visitate.

Immagini e Video

Meteo attuale Alta Svevia/Algovia

oggi
27°
30°
11°
soleggiato
piovisità
0 l/m²
eliofania
13h
domani
27°
28°
13°
dopodomani
24°
25°
16°
Contatti

Oberschwaben Tourismus GmbH
Neues Kloster 1
88427 Bad Schussenried
Germania

Tel.: +49 7583 331060
info‎@‎oberschwaben-tourismus.de
www.oberschwaben-tourismus.de
Mostrare sulla mappa